Arrosto di Vitello alle erbe

gennaio 17, 2011 § 19 commenti

Capitolata, impunemente già mercoledì scorso con questo arrosto, come già raccontato qui. La mia dieta fa acqua da tutte le parti, riparto oggi. La sconfitta culinaria relativa al filetto di cernia non l’ho proprio buttata giù. Quindi al diavolo ogni dieta, da mercoledì sino ad ieri è stato un susseguirsi di pietanze altamente caloriche, ma che hanno fatto la felicità di Duccio.

Poi in realtà non volevo preparare questo arrosto, ma sono andata nel mio supermercato sotto casa e ho ritrovato questi vasini di aromi freschi, ovviamente a mani basse gli ho comprati tutt!! E quindi si rendeva necessario questo arrosto. Il profumo che hanno gli aromi freschi è ineguagliabile, l’origano per esempio ha tutt’altro profumo rispetto alla sua versione secca che cmq adoro.

 

Per il resto non ho molto da dire, se non che forse se avessi scelto qualche anno fa (beh forse qualcosa in più di qualche!) di fare la vita di Ruby ora di certo non sarei in ufficio. Forse questo mondo è un mondo davvero pazzo, dove alla fine fare l’accompagnatrice non è poi un così brutto mestiere e vendere il proprio corpo a prezzi da capogiro, è quasi una cosa intelligente.

Cmq non ne parlerò ne parlano già in tanti, forse anche troppi…

 

« Leggi il seguito di questo articolo »

Polpettine di Vitello con Carciofi

ottobre 15, 2010 § 2 commenti

Scrivere una ricetta, chiudere il doc e non salvare ti fa davvero uscire dai gangheri!  Leggere poi l’oroscopo di  Rob Brezsny-Internazionale che mi ricorda che forse è arrivato il momento di cambiare qualcosa nella mia vita, non aiuta proprio. L’umore di questo venerdì è quello dei peggiori lunedì. Che fare? Niente, sperare solo che passi!
Riscriverò il post evidenziando solo 2 cose:

  • Ho usato il metodo di cottura applicando “la reazione di Maillard” (in realtà l’ho cucinato qualche giorno prima di conoscere questa “regola” ma questa è un’altra storia, scritta nel post cancellato…)
  • Non eliminare la cannella da questa ricetta, senza la quale non avrebbe questo gusto così particolare e delicato.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag Vitello su Menando il can per l'aia's Blog.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: