‘O rraù ossia il Ragù Napoletano

febbraio 7, 2011 § 13 commenti

Gli anni ottanta trascorrevano, Milano era la Milano da bere, il Milan se l’era appena comprato Berlusconi, e al Napoli c’era Maradona. La serie A giocava la domenica, tutte le squadre insieme, niente anticipi o posticipi. Non bisognava  mica domandarsi “Ma domenica chi gioca?”

Eri certo, e così noi, con la stessa certezza, si andava con tutta la famiglia “giù dalla nonna”. Giù dalla nonna, perché noi ci si muoveva dalla collina del vomero verso soccavo, dunque si scendeva e si andava pertanto giùdallanonna, va letto tutto insieme 🙂 Non c’era da domandarsi cosa si sarebbe mangiato, che fosse estate o fosse inverno, era una sicurezza. ‘O ‘rraù (ragù napoletano). Si arrivava, ancora con la giacca indosso, si prendeva un pezzo pane cafone fresco (perché a casa della nonna il pane era sempre fresco anche la domenica) e lo si immergeva nel sugo… Che bontà. ‘O ‘rraù è un sugo speciale, che non si può mica preparare durante la settimana, deve cuocere almeno 5 ore lentamente, come si suol dire deve pippiare (vedi foto).

L’altra domenica l’ho preparato, non è la stessa cosa però, a tavola non c’è la nonna che grida e dice “Verò ‘a vuò a sasicc?” e così a turno per tutti, eravamo almeno 10 a tavola, praticamente un pranzo di Natale tutte le domeniche. Ora però non descrivo oltre questa domenica napoletana, la lascerò quando mi deciderò a fare le polepette al sugo (anche loro intramontabili compagne della domenica), ma vi lascio questa poesia di Eduardo de Filippo sul ragù napoletano, perchè il ragù vero non è la carne con il sugo!

‘O ‘rraù – il ragù
‘O rraù ca me piace a me – il ragù che piace a me
m’ ‘o ffaceva sulo mammà.- me lo faceva solo mamma
A che m’aggio spusato a te, – Da quando mi sono sposato con te
ne parlammo pè ne parlà. – parliamo tanto per parlare
io nun songo difficultuso; – io non sono difficile
ma luvàmmel’ ‘a miezo st’uso – ma non ne parliamo più
Sì,va buono:cumme vuò tu. – si va bene come vuoi tu
Mò ce avéssem’ appiccecà? – ora mica vorremmo litigare?
Tu che dice?Chest’ ‘è rraù? – Tu che pensi? Questo è ragù?
E io m’ ‘o  mmagno pè m’ ‘o mangià… – io ora me lo mangio giusto per mangiarlo
M’ ‘ a faja dicere na parola?… – mi fai dire una parola?
Chesta è carne c’ ‘ a pummarola – questa è carne con il pomodoro

PIESSE

-2KG io cmq proseguo con la dieta…

« Leggi il seguito di questo articolo »

Annunci

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag Silvio Berlusconi su Menando il can per l'aia's Blog.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: