Risotto fil rouge

dicembre 3, 2010 § 6 commenti

Perdonate l’assenza, del resto capita delle volte che si renda necessario eclissarsi per un po’. L’importante poi è tornare. E allora rieccomi, dispensando le mie perle di saggezza.

“Non ottenere ciò che si vuole, a volte, è un magnifico colpo di fortuna”
(Dalai Lama)
così ieri leggevo sulla mia bacheca di FB, pubblicato dall’oroscopo dell’Internazionale. Ho pensato che fosse stato scritto per me. Magra consolazione direte di fronte alla delusione, allo sconforto del non esserci riusciti a ottenere quanto desiderato, di essere stati lì ad un soffio, e poi puff tutto svanito. Bè io decisamente l’ho pensato. Ma poi, forse, magari, chissà è stato davvero un colpo di fortuna. Noi alla fine, miseri umani abbiamo la percezione solo di noi stessi, del contingente, desideriamo solo il domani che riusciamo a sognare. Magari invece quel domani sarà così diverso da quello che immaginavamo. E non aver ottenuto quello che in quel preciso momento si desiderava, magari è stato un colpo di fortuna. Oggi me la canto e me la suono così 🙂
Questo è un risottino semplicissimo, solo gradevolmente presentato. Siamo in fase count down natalizio, è il mio primo post di dicembre mese che adoro, a dispetto di novembre (non ho mai avuto alcun bel ricordo legato  a questo orribile mese) quindi il fil rouge è perfetto.
Avete visto l’applicazione della neve!?? Immaginate anche di sentire una versione jazz di Let it Snow e non ditemi che il Natale è meraviglioso!

« Leggi il seguito di questo articolo »

Annunci

Tortiglioni Salsiccia e Noce Moscata

ottobre 7, 2010 § Lascia un commento

Lunedì ci approcciamo ad una finta dieta che si conclude con vitello e piselli ma neanche un goccio di vino, martedì delle banalissime svizzere (fa molto milanese chiamare così gli hamburger!!), ieri, nonostante fosse solo mercoledì, svacchiamo!!
Inizia alle 17 il tran-tran via email del cosa si mangia, prosegue con telefonata alle 19.30 al supermercato “vorrei qualcosa di pasticciato” e termina con questi leggerissimi tortiglioni accompagnati da un buon chianti! Però su questo piatto non posso non permettermi di spezzare un paio di lance in suo favore. Abbondando con la salsiccia, fa sia da primo che da secondo, non ho mai conosciuto nessuno a cui non sia piaciuto, ci va molta noce moscata… si dice che in dosi abbondanti abbia effetti allucinogeni …

« Leggi il seguito di questo articolo »

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag salsiccia su Menando il can per l'aia's Blog.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: