Casarecce ceci e scampi

novembre 23, 2010 § 15 commenti

Questo non è un post per vegetariani (non leggetelo…)

Quando ci si sveglia con l’umore con il quale mi si sono svegliata io puoi fare 2 cose: restartene a casa, sotto le coperte, lasciando i pensieri liberi di incupirti tanto non c’è nessuno in casa oltre il gatto con il quale prendersela, oppure ricordarti che devi preparare il coniglio in salmì e quindi con tanto di accettina ridurre a pezzetti il coniglio, per lasciarlo marinare almeno 12 ore. Questa è un’altra storia che vi racconterò quando poserò il post sul coniglio. Cmq dopo il tenero sguardo di questi scampetti, la cui testa è finita in una pentolina per il fumetto, dopo il ciuffetto di peli del coniglio visto stamattina, mi sono resa conto di come ci si faccia l’abitudine a certe atrocità culinarie. Forse è così anche per i killer professionisti, la prima volta fa impressione, la seconda riesci a vedere il corpo del tuo cadavere muoversi ancora, poi come per i miei scampetti, riesci finanche a schiacciare la testolina per far uscire bene il sughetto…d’altronde se non facevo così, il fumetto mica si insaporiva :))

Prometto che per ristabilire un equilibrio minimo, da mercoledì sino a sabato, non mangierò più nè carne nè pesce, eccetto per quel baccalà che ho in frigo… mica posso buttarlo 🙂

ps
come è cambiata la mia cucina, mai avrei pensato di avere in frigo dello stoccafisso….

« Leggi il seguito di questo articolo »

Annunci

Tortiglioni Salsiccia e Noce Moscata

ottobre 7, 2010 § Lascia un commento

Lunedì ci approcciamo ad una finta dieta che si conclude con vitello e piselli ma neanche un goccio di vino, martedì delle banalissime svizzere (fa molto milanese chiamare così gli hamburger!!), ieri, nonostante fosse solo mercoledì, svacchiamo!!
Inizia alle 17 il tran-tran via email del cosa si mangia, prosegue con telefonata alle 19.30 al supermercato “vorrei qualcosa di pasticciato” e termina con questi leggerissimi tortiglioni accompagnati da un buon chianti! Però su questo piatto non posso non permettermi di spezzare un paio di lance in suo favore. Abbondando con la salsiccia, fa sia da primo che da secondo, non ho mai conosciuto nessuno a cui non sia piaciuto, ci va molta noce moscata… si dice che in dosi abbondanti abbia effetti allucinogeni …

« Leggi il seguito di questo articolo »

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag Italian food su Menando il can per l'aia's Blog.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: