Plum cake con fiocchi d’avena

febbraio 16, 2011 § 12 commenti

Pensavate che fosse arrivata la primavera? E invece niente tiè!!
Oggi poca voglia e indecente stanchezza, dovuta poi a non so cosa, i pensieri andranno in ordine più che mai sparso…
Indecente partita di calcio ieri, sia dal punto di vista calcistico che di spettacolo. Certo che l’sms di  un amico “a causa di Gattuso (nb per chi non l’avesse vista, ha dato avvio ad una rissa a fine partita) mi vergogno di essere italiano” mi sembra quanto meno fuori luogo, visto da chi oggi siamo rappresentati….

Facendo zapping mi rendo conto che è iniziato Sanremo. Non mi abbandono a catilinarie sul ruolo della donna in questo contesto, ma incredibilmente spezzo una lancia a favore di Belen. Quella ragazza è davvero capace di stare in televisione, è simpatica e spigliata, nonché ha presenza scenica. Attributi che alla finta fidanzata di Clooney decisamente mancano.  Morandi è quanto più lontano all’essere giovane! In merito, ovviamente ho attaccato con la mia solita filippica….

-Ma perché deve stare lì mezza nuda!!
-Perché altrimenti io che rappresento l’italiano medio non lo guarderei mai Sanremo
-Va bene, allora se dobbiamo sorbirci la Belen (prima di rendermi con che cmq è brava), trash per trash dateci anche Corona al posto di quella cariatide!
-Ma che c’entra! Mò che ha di così bello Corona
Ero indecisa se proseguire o fermarmi.
-Ti ricordi il documentario dove Corona è nudo (Videocracy), bè diciamo che le sue grazie valgono per una donna quanto il cu..o di marmo di Belen per un uomo
Cala il silenzio.
Bella la vita… noi sempre lì a sentirci inadeguate, loro a  confrontarsi con Morandi!!
Poi detto tra di noi, io non saprei neanche che farmene di Corona….


Seeeeeeeeeeee seeeeeeeeeeeeee

Questi plum cake sono davvero buoni e leggeri, chiusi in una scatola si mantengono  anche per 4 giorni! Oltre però diventano pietre 😀

« Leggi il seguito di questo articolo »

Plum cake al cioccolato bianco

gennaio 18, 2011 § 31 commenti

Avviene soventemente che sentiamo la necessità impellente di acquistare delle cose totalmente inutili, quali per esempio il set di cups per cucinare con ricette americane senza preoccuparsi della conversione.

Vi ricordate quando l’ho comprato questo famigerato set? Bene d’allora non l’ho più utilizzato… 3 mesi a fare la muffetta, e a ricordarmi che sull’onda dell’entusiasmo si fanno gli acquisti peggiori… Soprattutto se si entra senza le idee ben chiare in quei negozi fashion food milanesi, dove al passaggio della carta di credito ti sale un brivido dietro la schiena, la mente viene occupata da mille fotogrammi, come quelli che si dice che si abbiano poco prima di morire, rappresentanti tutte le cose che con quella cifra dovevi comprarti

  • terra per il viso – usi da settimane le ultime schegge; maglia che hai adocchiato nel negozio sotto casa ; Crema viso – i campioncini stanno terminando; quelle meravigliose ballerine, con non compri mai perché non si può spendere tanto in ballerine (la stessa cifra l’hai spesa in caccavelle!!!);  Etc etc

Questa era la mia idea sino a settimana scorsa! Poi la mia economicissima bilancia elettronica (credo che costasse meno questa che il set!!) mi ha detto addio, magari è banalmente la pila ma prima che mi ricordi di comprarla, resta il fatto che questa è inutilizzabile. E allora sì che le mie cups sono tornate più che mai utili J

Certo sino a che non riparo la bilancia, mi sbizzarrirò volente o nolente con ricette d’oltre oceano, o cmq andando un po’ ad occhio in quelle italiane. Ma i risultanti per il momento mi sostengono. Questa è la prima, per me è un plum cake ma in quel sito lo chiamavano french cake, io ho aggiunto il cioccolato bianco e la farina di mandorle, perché ci possiamo accontentare delle calorie che di base ci presentava questo plum cake?

Nooooo, in casa noi chiediamo sempre di più, sempre di più!!

Oggi ho provato dei pantaloni, una tragedia! E sono anche quelli che mi sono sempre andati comodi. Praticamente da metà dicembre io indosso solo gonne e vestitini, i jeans neanche li provo…
Ieri ho cenato con 2 uova sode e insalata, niente pane, neanche un tozzetto.Potremmo dire una dieta perfetta? Ho chiuso con mezza, quasi intera tavoletta di cioccolato bianco.
Lasciamo perdere…

Cmq sia il ciccolato bianco in questo plum cake si fonde e si deposita sul fondo generando una crosticina libidinosa…

« Leggi il seguito di questo articolo »

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria Plum cake su Menando il can per l'aia's Blog.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: