Spezzatino di manzo allo Stravecchio

febbraio 22, 2011 § 13 commenti

Avevo scritto un post, ma rileggendolo era fin troppo cinico, persino per me …
Era la storia di un funerale …
Magari quando sono di umore migliore, la ritocco un po’… magari riesco a sembrare meno cinica. È che la vita delle volte ti pone dinnanzi a delle situazioni dove se non sei dotata di una certa vena ironica, condita da un sano cinismo, non riusciresti né a comprenderle né a superarle. Ma lo faccio anche con me stessa mica solo con gli altri. Come puoi superare una spiacevolissima avventura in un ospedale milanese se non ricordando le infermiere brasiliane! E ridendoci alla fine su con qualche amica.

Alcune persone sono lì pronte a bacchettarmi “Vero, diamine quanto sei cinica, è cmq un funerale e merita rispetto”. Per questo non l’ho pubblicato…. Ancora….

Ricetta ancora più o meno invernale. La temperatura si è alzata un filo ma qui è ancora uggioso.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 500 kg di spezzatino di manzo
  • 2 bicchieri di Stravecchio
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • 2 rametti di rosmarino
  • Origano e maggiorana freschi
  • pepe nero
  • fecola di patate q.b.
  • olio
  • sale q.b.

TEMPO DI PREPARAZIONE: 3 ORE

Tagliare finemente la ciopolla il sedano e la carota e in tegame far rosolare. Tenere la fiamma alta, unire la carne lasciar rosolare la carne girandola su tutti i suoi lati.
Bagnare con lo stravecchio e lasciare evaporare.
Coprire e lasciate cuocere a fiamma bassa.  Fare addensare il sugo versandovi  ½ cucchiaio di fecola sciolta in qualche goccio d’acqua. Bagnare di tanto in tanto con un filo d’acqua.
Dopo circa un paio d’ore, la carne sarà cotta, a questo punto aggiungere le patate e lasciarle cuocere nel sugo della carne.
Da servire con il suo sugo di cottura.

Annunci

Tag:

§ 13 risposte a Spezzatino di manzo allo Stravecchio

  • ornella ha detto:

    Per il post mancato.. non mi pronuncio, aspetterò di leggerlo! Ma per lo spezzatino dico che ci starebbe benissimo anche qui, dato che siamo uggiosi con ben poche speranze di un miglioramento a breve termine! Anzi fa proprio freddo oggi!

  • dolcipensieri ha detto:

    Che bontà!!! cinica tu? mah!!!!! adesso però non vedo l’ora di leggere del funerale, anche perchè sono queste tristi situazioni che poi danno ricordi un po’ particolari, o sbaglio!???

  • Stefania O ha detto:

    BE’ CI HANNO FATTO SvARIATI FILM in proposito, anche comici …
    Lo spezzatino lo proverò sicuramente!

  • Reb ha detto:

    Schiusa eh, non avresti mica bisogno di una correttrice di bozze? No perchè, nel caso, io lo leggerei più che volentieri in anteprima (l’indirizzo mail ce l’hai!)
    Eppoi…sta tazulella e cafè, quando ce la si prende insieme?

  • Erica ha detto:

    Adesso è scattata in me la grandissima curiosità per quel post… strana la vita, la gente magari dice ma si dai lo voglio leggere e poi ha il coraggio di dire pure cinica eheheh
    io te lo dirò lo sò
    ahahah
    scherzoooo!!!!
    🙂 bellissima ricetta 😉

  • speedy70 ha detto:

    Chissà che saporino ha acquistato la carne!!!! Splendida ricetta, grazie Vero!

  • cinzia ha detto:

    A GRAN VOCE RICHIEDIAMO IL POST MANCANTE! E che, si tira il sasso e poi si nasconde la mano?’ No, eh!
    Bello spezzatino…e buono lo stravecchio! 😉

  • Valentina ha detto:

    Mi viene da ridere, chissà cosa avevi mai scritto per poi archiviare il post più cinico dell’anno…Buono questo sapore d’inverno!!ciaooooooooo

  • vincent ha detto:

    Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  • Ambra ha detto:

    Ho tutto, mi manca solo lo stravecchio…sigh!Smack!!

  • Lilla ... ha detto:

    sarà che la curiosità è femmina ma … sono curiosa!! 🙂
    mi piace lo spezzatino … proverò la tua ricetta (sicuramente di domenica … magari avessi tre ore di tempo per cucinare la cena!! 🙂 … mi sembra troppo buona per sciupare questa ricetta con la pentola a pressione)

  • Cucina di Barbara ha detto:

    queste forchettine mi fanno morire…è mai possibile che qui non le trovo ….si trova di tutto.

    p.s comincia con un po’ di farina, acqua e un cucchiaio di miele e in qualche giorno avrai anche tu la tua Madre da curare!

    SIcura di volerlo!??!:)

  • Terry ha detto:

    Buono! amo gli spezzatini, sugosi …ottimi piatti unici!! il tuo poi l’hai aromatizzato proprio bene! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Spezzatino di manzo allo Stravecchio su Menando il can per l'aia's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: