Muffin salati olive e salame

febbraio 15, 2011 § 13 commenti

Dopo la doverosa parentesi di ieri, torniamo a noi.
Amo il pranzo domenicale, anche se io e Duccio solitamente siamo due zingarelli in merito. Se non ho preparato nulla il giorno prima, cosa che tendenzialmente è avvenuta in rarissime occasioni, si parte con una colazione dai 100/200 biscotti, dove ad ogni inzuppo echeggiano affermazioni quali “Tanto dopo non mangiamo”. Poi come a molti è ben noto, si viene assaliti da una voglia irrefrenabile di salato. Quindi neanche il tempo di togliere le tazze del latte che si apparecchia per il pranzo! E se la sera prima non si sono fatti i bagordi, scatta anche la bottiglia di vino. Questo posso affermare che è il rituale di ogni domenica.
Domenica scorsa dopo colazione appunto, Duccio incomincia a tampinarmi. “ho voglia di qualcosa di salato… che si può mangiare….” Ormai ho imparato a conoscerlo, quando la prende così larga è perché ha ben in testa cosa chiedermi, ma teme un rifiuto netto.
“Ma senti, mica mi puoi fare i muffin salati?” Eccolo!!
“Certo, dammi 30 minuti”

Quello che non sapeva era che non avendo ancora aggiustato la bilancia (ricordate vero? la storia era questa) , non avevo una ricetta con le cup!!! Dopo un po’ ne trovo una. A me serviva l’impasto avevo già immaginato quali schifezze metterci dentro. Preparo tutto, la consistenza dell’impasto però è più “gnucca” sarà quell’uovo in meno…

Arriva Duccio, dopo essersi mangiato una manciata di olive che avevo appena snocciolato, dopo avermi stressato sul fatto che non pensava che usassi quel salame, e che a lui piace tagliato a pezzetti piccoli, commenta con fare arguto l’impasto :
“Ma è normale che sia così appiccicoso, non dovrebbe essere un po’ più liquido? Ma hai usato gli stessi ingredienti?”
“Certo! E l’impasto è sempre stato così”
“Ah vabbè…”
Appena lui varca la soglia della cucina io continuo a guardare questo impasto, ormai ero certa che nulla di buono ne sarebbe venuto fuori!
E invece incredibilmente per quanto bruttarelli da vedere erano buonissimi. In 2 ne abbiamo mangiati 12!

“Ma sono pesanti, molto calorici?” mangiando il terzo
“no, non credo… certo non sono light”
“Più o meno di un panino del mc donald” mangiando il quarto
“Non lo so, non credo di più”
“Ma quindi siamo nell’ordine delle 1000 calorie” mangiando il sesto
“Ma che ne so….”
“Posso mangiarmi l’ultimo o lo vuoi tu?” Archiviando così ogni questione relativa agli aspetti calorici di questi muffettini!

INGREDIENTI PER 12 MUFFIN

  • 1 e 1/2  cup di farina 00
  • 1/2 di farina manitoba
  • 2 uova
  • 5o gr burro
  • 1 cup di panna (ahh beh!! la vogliamo mettere con il latte!?!?)
  • 1 cup di formaggi io ho messo emmental, parmiggiano e bitto (me ne era rimasto un po’ che faccio lo butto!?!?)
  • 2 cucchiaini di lievito per torte salte
  • Sale e pepe
  • 100 gr di salame a dadini
  • una manciata di olive nere

TEMPI DI PREPARAZIONE: 20 MINUTI + COTTURA

Preriscaldare il forno a 180°
Setacciare le farine con lievito. In una ciotola, unire le uova, la panna, il burro fuso non caldo, sale e pepe, amalgamando il composto con cura.
Aggiungere i formaggi grattuggiati.
Stemperare nella ciotola la farina setacciata con il lievito.
Aggiungere i cubetti di salame e le olive e riporre il composto nei pirottini.
Infornare e lasciar cuocere per 25/30 minuti.

Annunci

§ 13 risposte a Muffin salati olive e salame

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Muffin salati olive e salame su Menando il can per l'aia's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: