Plum cake al cioccolato bianco

gennaio 18, 2011 § 31 commenti

Avviene soventemente che sentiamo la necessità impellente di acquistare delle cose totalmente inutili, quali per esempio il set di cups per cucinare con ricette americane senza preoccuparsi della conversione.

Vi ricordate quando l’ho comprato questo famigerato set? Bene d’allora non l’ho più utilizzato… 3 mesi a fare la muffetta, e a ricordarmi che sull’onda dell’entusiasmo si fanno gli acquisti peggiori… Soprattutto se si entra senza le idee ben chiare in quei negozi fashion food milanesi, dove al passaggio della carta di credito ti sale un brivido dietro la schiena, la mente viene occupata da mille fotogrammi, come quelli che si dice che si abbiano poco prima di morire, rappresentanti tutte le cose che con quella cifra dovevi comprarti

  • terra per il viso – usi da settimane le ultime schegge; maglia che hai adocchiato nel negozio sotto casa ; Crema viso – i campioncini stanno terminando; quelle meravigliose ballerine, con non compri mai perché non si può spendere tanto in ballerine (la stessa cifra l’hai spesa in caccavelle!!!);  Etc etc

Questa era la mia idea sino a settimana scorsa! Poi la mia economicissima bilancia elettronica (credo che costasse meno questa che il set!!) mi ha detto addio, magari è banalmente la pila ma prima che mi ricordi di comprarla, resta il fatto che questa è inutilizzabile. E allora sì che le mie cups sono tornate più che mai utili J

Certo sino a che non riparo la bilancia, mi sbizzarrirò volente o nolente con ricette d’oltre oceano, o cmq andando un po’ ad occhio in quelle italiane. Ma i risultanti per il momento mi sostengono. Questa è la prima, per me è un plum cake ma in quel sito lo chiamavano french cake, io ho aggiunto il cioccolato bianco e la farina di mandorle, perché ci possiamo accontentare delle calorie che di base ci presentava questo plum cake?

Nooooo, in casa noi chiediamo sempre di più, sempre di più!!

Oggi ho provato dei pantaloni, una tragedia! E sono anche quelli che mi sono sempre andati comodi. Praticamente da metà dicembre io indosso solo gonne e vestitini, i jeans neanche li provo…
Ieri ho cenato con 2 uova sode e insalata, niente pane, neanche un tozzetto.Potremmo dire una dieta perfetta? Ho chiuso con mezza, quasi intera tavoletta di cioccolato bianco.
Lasciamo perdere…

Cmq sia il ciccolato bianco in questo plum cake si fonde e si deposita sul fondo generando una crosticina libidinosa…

INGREDIENTI

  • 1 tazza di farina
  • 1/2 tazza di farina di mandorle
  • 1 tazza di zucchero
  • 100gr di burro
  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt greco
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • qualche goccia di estratto alla vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 100gr di cioccolato bianco

TEMPI DI PREPARAZIONE 10 MINUTI + 40 DI COTTURA

Preriscaldare il forno a 180°
Setacciare la farina con il lievito.
Montare in una ciotola le uova con lo zucchero, aggiungendo poco alla volta lo yogurt, il burro fuso, la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad avere un composto liscio.

Sminuzzare il cioccolato bianco e aggiungerlo all’impasto
Foderare lo stampo da plum cake con la carta da forno, versare l’impasto.
Infornare  per circa 35-40 minuti.

Annunci

Tag:

§ 31 risposte a Plum cake al cioccolato bianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Plum cake al cioccolato bianco su Menando il can per l'aia's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: