I Finocchi! Di “Metti un Finocchio a Cena”

novembre 10, 2010 § 15 commenti

Mannaccia! Poteva essere un contest del tipo “Porta un radicchio a cena?” o magari anche un cavolo!! Invece i finocchi…  e allora che finocchi siano!! Quindi nonostante la difficoltà causata dall’inesistente fantasia nel cucinare i finocchi, ieri mi sono sforzata di inventarmi qualcosa per partecipare al contest Metti un Finocchio a Cena:

  • un’insalata di finocchi, come si è sempre mangiato a casa mia,  che fosse Natale o ferragosto a casa ci sono sempre stati dei finocchi da sgranocchiare prima di cena
  • una foto, perchè trovavo particolarmente bello quel finocchio
  • una composizione, un fiore (sì è un fiore!!) come richiesta di scuse a tutti coloro che si sono sentiti oltraggiati da un’offesa gratuita fatta da un uomo che purtroppo oggi rappresenta anche me (pur non avendolo mai votato)

Poi visto che siamo in fase markette e che l’argomento ci casca a pennello, vi linko un sito, che racconta di un documentario Diversamente Etero realizzato dalle mie più care amiche.
Il 2 dicembre sarà presentata un’anteprima  al Florence Queer Festival sezione Cinema.

Questo è quello che vogliono raccontare:

“Può sembrare un paradosso, ma Sarah e Veronica del Grande fratello 10, due donne che si dicono eterosessuali, hanno dato visibilità all’omosessualità femminile in tv come mai prima d’ora in Italia. Le loro fan sono quasi tutte donne, di ogni età e provenienza sociale. Lesbiche, bisessuali, etero-curiose, oppure innamorate dell’amore “a prescindere”.
Da qui parte il nostro viaggio: un documentario per riflettere sulla questione della rappresentazione per le donne omosessuali nei media. Le vicende del reality diventano un punto di partenza per interrogarsi sull’immagine della donna in tv, gli stereotipi con cui viene rappresentata l’omosessualità, l’importanza delle identità. La televisione e i media hanno mostrato solo una parte della storia di Sarah e Veronica. Spesso quella peggiore. Diversamente Etero vuole raccontare l’effetto che queste due ragazze hanno avuto su migliaia di persone che le hanno seguite “dentro” e “fuori” la Casa.
Vuole riflettere sull’importanza della rappresentazione per le donne, e in particolare per le donne omosessuali o “diversamente etero”. Vuole porre a tutti noi delle domande sull’immagine delle donne in televisione.
Per fare tutto questo, però, abbiamo anche bisogno di te! Bastano pochi euro a persona per permettere ad un progetto come questo di fare ciò che la tv ufficiale non farà mai. Perché siamo indipendenti, senza pregiudizi e appassionate. E tali vogliamo rimanere.”

Annunci

§ 15 risposte a I Finocchi! Di “Metti un Finocchio a Cena”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo I Finocchi! Di “Metti un Finocchio a Cena” su Menando il can per l'aia's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: