Chocolate Redcurrant Tart

ottobre 11, 2010 § Lascia un commento

La fase del “dolce” non è ancora terminata, e tanto meno quella del cioccolato! Comunque questa è una storia più di “frolla” che di cioccolato! Io e la frolla abbiamo finalmente fatto pace.  Questa piccola e davvero deliziosa tart è il frutto della riappacificazione con questo impasto che mai mi è riuscito come volevo. Di solito era o troppo dolce o troppo biscottoso o troppo crudo o comunque mai troppo buono!!
Questa mini crostatina ha raggiunto invece la perfezione della friabilità e della dolcezza! Il segreto? Consiste nei tempi, aggiunta la farina in poco più di un paio di minuti fare la pallottolina e avvolgerla nella pellicola, e nella tecnica, stendere l’impasto tra due fogli di carta da forno così non si riscalda e non si aggiunge farina in più!

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DA 20cm

  • 170gr di farina
  • 50gr di farina di mandorle
  • Un uovo
  • 120gr di burro
  • 80gr di zucchero a velo
  • Un pizzico di sale

Per la farcitura

  • 200ml di panna fresca
  • 200gr di cioccolato fondente al 72%
  • una vaschetta con i ribes e qualche lampone

TEMPI DI PREPARAZIONE 60 MINUTI*

Mescolare il burro morbido con lo zucchero aggiungere  la farina di mandorle e un pizzico di sale poi l’uovo e mescolare sino ad avere un composto omogeneo, aggiungere la farina amalgamare velocemente il composto farne una pallottola e avvolgerlo nella piccola. Deve riposare una notte intera.
Preriscaldare il forno a 180 º C e delicatamente stendere la pasta tra due fogli di carta da forno fino a 4 mm circa di spessore. Lasciarla riposare ancora per un’oretta.
In questo tempo, preparare la ganache.
Rompere il cioccolato e sminuzzarlo nel mixer. In un pentolino a fuoco basso, portare la panna a lenta ebollizione. Una volta che bolle, toglierla dal fuoco e aggiungere il cioccolato e mescolate fino a quando il cioccolato è completamente sciolto e liscio.

Premere la frolla su uno stampo da crostata di 20cm con il fondo removibile bene imburrato. Delicatamente fare dei fori sul fondo della pasta con una forchetta. Cuocere per  15 minuti fino a doratura sui bordi.
Toglierla dal forno e lasciarla raffreddare
Versare il composto al cioccolato nel guscio della crostata aiutandosi con una spatol. Decorare con i ribes in cerchi concentrici.
Lasciare ancora riposare per un paio d’ore in frigo e lasciarla a temperatura ambiente per una mezzoretta prima di mangiarla.

* più il riposo


Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Chocolate Redcurrant Tart su Menando il can per l'aia's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: